Musini Magnifiche

”Le magnifiche”: 33 lampi biografici di Daniela Musini. Da Messalina a Maria Callas.

di Francesca Vitelli Eccessive, così sono le “Le magnifiche”, le donne raccontate da Daniela Musini. Trentatré lampi biografici:  donne che hanno lasciato un segno nella storia italiana da Cleopatra a Maria Callas. Tenacia, determinazione, anticonformismo, coraggio, superbia, amori, invidie, gelosie, successi, sconfitte, trionfi, delusioni, egoismi, solitudini, tradimenti, inganni e acclamazioni visti attraverso un caleidoscopio fatto di umane…

Maria Callas - La Divina 8

Trionfo per Daniela Musini in “Maria Callas, la Divina” al Teatro Comunale di Atri

Anteprima nazionale trionfale per l’attrice, scrittrice e pianista rosetana Daniela Musini che venerdì 7 Aprile ha messo in scena nel bellissimo Teatro Comunale di Atri il suo intenso monologo “Maria Callas, la Divina” per la regia di Federica Vicino: Teatro sold out, applausi a scena aperta e un’interminabile ovazione finale da parte del pubblico. Un’anteprima…

Robert de Montesquiou-Fézénsac

Rubrica coriandoli. Robert de Montesquiou-Fézénsac: il sublime dandy della Parigi fin-de-siècle

Nato nel 1855, discendente di d’Artagnan e con un pedigree che risaliva ai Merovingi, Robert de Montesquiou-Fézénsac fu l’omosessuale più famoso e conteso di Parigi, tra la fine dell’Ottocento e i primi decenni del Novecento, divenendone uno dei personaggi più emblematici. Impeccabile, altero, elegante, lo splendido corpo sapientemente modellato da abiti attillatissimi, superbo e coltissimo,…

Caterina Sforza

Rubrica coriandoli: Caterina Sforza, la leonessa di Forlì

Fu una delle donne più famose, potenti e temibili del Rinascimento; figlia del depravato Galeazzo Maria Sforza (fratello di Ludovico il Moro), nacque a Milano nel 1463 e già a 11 anni fu promessa sposa al trentenne Girolamo Riario, nipote di papa Sisto IV (colui che fece erigere la Cappella Sistina), anche se le sontuose…

Isadora Dancan

Rubrica cordiandoli: Isadora e Sergej. Un amore bello e dannato

Si incontrarono una sera d’Autunno del 1921 a casa di un pittore: lui, Sergej Aleksandrovič Esenin, poeta russo di 26 anni che dell’inquietudine, della ribellione e del tormento aveva fatto la sua ragion d’essere, lei, Isadora Duncan, americana di San Francisco, che di anni ne aveva 44, carismatica Dea della danza. Quella sera s’innamorarono a…

Lo-spettacolo-di-Daniela-Musini-per-lAgbe-Auditorium-Flaiano-Pescara-9-dicembre-20132

Passione, magia, infinite vertigini… in scena Daniela

Articolo pubblicato da www.abruzzonotizie.com   Un fluido inebriante scende in platea, il pubblico si scuote in innumeri brividi di elegante beltà; è la parola che avvolge di un abbraccio fatalmente seducente. Poi, è tutto un altro mondo, non si è più lo stesso di qualche attimo prima, si è altro, lontano da noi stessi, perché…