Re Sole

Rubrica Coriandoli. Le maliziose “Mazarinettes” alla corte del Re Sole

A Luigi XIV, lo sfolgorante Re Sole, le donne piacevano, eccome. La prova è il numero infinito di amanti e favorite e quello, considerevole, di figli, 6 legittimi dalla moglie Maria Teresa d’Asburgo (che morirono tutti prima di lui) e 16 illegittimi da varie relazioni più o meno amorose. Nato nel 1638, regnò per 72…

La contessa sanguinaria

Briciole di storia, quisquilie e pinzellacchere. La contessa sanguinaria

Per Elisabeth Bathory, contessa appartenente ad una delle casate aristocratiche più in vista dell’Ungheria (sua mamma era sorella del re di Polonia), il 26 Dicembre 1610 fu una data campale. Quella notte il conte Gyorgy Thurzo, inviato in gran segreto dal re ungherese in persona ad indagare e a verificare le terribili accuse di crudeltà…

L'isola del tesoro

Briciole di storia, quisquilie e pinzellacchere. L’isola del tesoro esiste davvero

L’isola del tesoro, quella che probabilmente ispirò il famoso romanzo di Louis Stevenson, forse esiste davvero: è l’Isola del Cocco, un fazzoletto di terra di poco più di 20.000 metri quadri al largo della Costa Rica. Qui, secondo varie supposizioni, si troverebbe sepolto il “tesoro di Lima” (consistente in duecento casse di lingotti d’oro, gioielli,…

Mark Twain 1

Ipse Dixit. Frasi memorabili di personaggi celebri

Un banchiere è uno che ti presta il suo ombrello quando c’è il sole, ma lo rivuole indietro appena inizia a piovere. Mark Twain (geniale scrittore americano, pseudonimo di Samuel Langhorne Clemens 30 Novembre 1835-21 Aprile 1910)

Dosso Dossi

Rubrica Coriandoli. La proibita passione e la fine tragica di Ugo e Parisina

  Nel Rinascimento la Corte degli Estensi a Ferrara fu vetrina di artisti incommensurabili (Ariosto, Tasso, Cosmé Tura, Dosso Dossi), ma anche teatro di passioni scandalose e di feroci delitti. Lucrezia Borgia stessa, divenuta Duchessa di Ferrara nel 1502 avendo sposato Alfonso II d’Este, prima di diventare morigerata e di indossare negli ultimi annunci della…

ghandi

Briciole di storia, quisquilie e pinzellacchere. La marcia del sale

Fu chiamata così la marcia di migliaia di persone capitanati dal Mahatma Gandhi che si svolse tra il 12 Marzo e il 5 Aprile 1930 e che, partendo dalla città indiana di Ahmebdabad percorse circa 300 chilometri per protestare contro la tassa sul sale imposta dai dominatori Inglesi alla popolazione. Questo fondamentale prodotto, usato non…